Just a small town girl living in London

Just a small town girl living in London

About Me

“Just a small town girl livin’ in a lonely world, she took the midnight train goin’ anywhere…”

Come cantano i Journey in Don’t Stop Believin’, sono una semplice ragazza di provincia che al posto del treno un giorno si è svegliata e ha preso un aereo. Più di uno in realtà. Il primo aereo mi ha portato a vivere a Tokyo per un breve periodo dopo la laurea, il secondo mi ha fatto arrivare a Londra, dove ora vivo da 4 anni.

A Patchwork Life nasce dal fatto che da quando ho 18 anni non mi sono mai fermata. Ho sempre adorato viaggiare, esplorare, mi sono sempre sentita stretta stando ferma nello stesso posto. Ho pensato di unire la mia passione per la scrittura alla mia vita frenetica, finendo per creare questo spazio dove vi parlerò di Londra, di libri, film, viaggi, musicals… tutte le mie passioni, un po’ di questo e un po’ di quello.

La definizione di patchwork dal dizionario Treccani è:

patchwork ‹pä′čuëk› s. ingl. [comp. di patch «pezza» e work «lavoro»], usato in ital. al masch. – Tipo di tessuto costituito da pezzi di varî colori e di forme diverse cuciti insieme in modo da formare un tutto variopinto, usato spec. nell’arredamento.

Il mio blog sarà così, un misto di forme e colori cuciti insieme. Pezzi di tessuto inizialmente scartati ma che se uniti insieme vanno a formare qualcosa di nuovo e unico. Perchè un po’ di caos a volte è salutare.

Sono sempre la ragazza di provincia che non sa stare ferma, ma ora quando torno a casa ho imparato ad apprezzare anche la calma e il prendersi tempo per vivere.